15 Aprile 2021
Rauschenberg, a cavallo tra new dada e pop art premium
“One gets as much information as a witness of activity from a fleeting glance, like a quick look, sometimes in motion, as one does staring at the subject. Because even if you remain stationary your mind wanders, and it’s that kind of activity that I would like to get into the photograph – a confirmation […]
premium
Avatar
12 Aprile 2021
La vita come opera d’arte: la storia di Luisa Casati premium
“Voglio essere un’opera d’arte vivente” affermò un giorno, e da quel momento la sua ascesa fu solo una questione di tempo. Parliamo di Luisa Casati, la magnetica Marchesa che abbagliò tutti i suoi contemporanei, da Giovanni Boldini a Augustus John, da Man Ray a Jean Cocteau. Marcello Dudovich fu solo uno dei tanti artisti che […]
premium
Avatar
8 Aprile 2021
Leopoldo Metlicovitz e l’arte della pubblicità premium
Il celebre giornalista Joseph Pulitzer diceva “la pubblicità, la pubblicità e ancora la pubblicità è la forza e il valore morale preponderante della vita pubblica”. Oggi può sembrare un’affermazione scontata, ma c’è stato un momento in cui le pubblicità rappresentavano qualcosa di assolutamente nuovo, dirompente, emozionante. Era l’epoca d’oro del manifesto italiano, un periodo che […]
premium
Avatar
1 Aprile 2021
5 Top Lot di PoPuP Design premium
Pierre Jeanneret, Coppia di comodini mod. PJ R 09 A con struttura in legno. Il nome diPierre Jeanneret è indissolubilmente legato a quello del celebre cugino Le Corbusier. I comodini in asta (lotto n. 36) fanno parte degli arredi dei locali amministrativi di Chandigarh, la città indiana costruita negli anni ’50 secondo il progetto di Le […]
premium
Avatar
18 Marzo 2021
Enzo Mari – la coscienza del designer premium
“Mari non è un designer, se non ci fossero i suoi oggetti mi importerebbe poco. Mari invece è la coscienza di tutti noi, è la coscienza dei designer, questo importa”Così Alessandro Mendini, uno dei fautori del rinnovamento del design italiano degli anni settanta, definì Enzo Mari, il grande maestro scomparso il 19 ottobre scorso. Per […]
premium
Avatar
15 Marzo 2021
Storie di Vino: Justerini e Brooks premium
Nel 1749 Giacomo Justerini (o Giusterini) decise di trasferirsi a Londra da Bologna dopo essersi innamorato della cantante lirica Margherita Bellino. Nella grande città, il costo della vita particolarmente alto lo costrinse a ingegnarsi per tirare avanti: dopo svariati fallimenti lavorativi, Giacomo decise di seguire le orme di suo zio droghiere, il quale gli aveva […]
premium
Avatar
9 Marzo 2021
L’arte russa nella seconda metà del XIX secolo premium
 La pittura russa del XIX secolo non è da considerarsi un’esperienza artistica omogenea e indifferenziata: si parla, infatti, di arte russa del “primo ottocento” e di arte russa del “secondo ottocento”. La prima, caratterizzata dalla pittura  accademica di genere e di paesaggio in linea con l’arte europea, e la seconda, connotata da una forte spinta […]
premium
Avatar
8 Marzo 2021
THE MACALLAN premium
Prima di fondare la distilleria Macallan nel 1824, Alexander Reid fu un coltivatore di orzo e insegnante di scuola. Come gli altri agricoltori dello Speyside, anche Alexander imparò ad utilizzare l’orzo eccedente dei mesi invernali per produrre artigianalmente il whisky.  La tenuta si estendeva su 390 acri e la loro dimora spirituale, l’Easter Elchies House, […]
premium
Avatar
4 Marzo 2021
Giuseppe Cominetti: un futurismo diverso premium
 Nato a Salasco Vercellese, Giuseppe Cominetti ricevette la prima educazione artistica a Torino. Intorno al 1902 si trasferì con la famiglia a Genova, dove frequentò l’ambiente artistico locale, continuando a formarsi da autodidatta. La sua prima opera divisionista è il Polittico delle Ore, una composizione articolata in quattro tele, chiaramente riferibili all’influenza di Gaetano Previati, […]
premium
Avatar