28 Giugno 2024
La Dimora Franzoia: cultura, conoscenza e amore per il bello premium
Dimore Italiane, una delle aste genovesi più attese della maison Cambi, torna giovedì 4 luglio 2024 nella suggestiva cornice del Castello Mackenzie a Genova con un nuovo catalogo che si contraddistingue per la sua eterogeneità. In asta, un nucleo di opere d’arte, arredi, elementi decorativi e di antiquariato selezionato dai nostri esperti per impreziosire ogni tipo di ambiente. Tra le collezioni in asta a Dimore Italiane, si distinguono gli oggetti della Dimora Franzoia.
premium
Arte Moderna e Contemporanea: in dialogo con gli esperti premium
Torna l’appuntamento semestrale di Cambi Casa d’Aste con l’Arte Moderna e Contemporanea che mercoledì 3 luglio, alle ore 15:00, vedrà protagonista gli spazi della sua sede milanese. Dopo gli ottimi risultati dell’asta di dicembre, in cui opere di Depero, Evola e Ligabue hanno superato abbondantemente le aspettative, il Dipartimento Arte Moderna e Contemporanea torna a proporre un catalogo all’insegna dei grandi Maestri di XX e XXI secolo.
premium
17 Giugno 2024
Intervista all’esperto di Orologi da Polso Domenico Cecconi premium
Domenico Cecconi, esperto del dipartimento di Orologi da polso, ci descrive il catalogo d’asta dedicato che verrà battuto a Milano, questo giovedì 20 giugno 2024, alle ore 15:00.
premium
17 Giugno 2024
Intervista all’esperto di Fotografia Chico Schoen premium
Il prossimo 19 giugno 2024 si terrà presso la nostra sede di Milano l’asta dedicata alla Fotografia. Si tratta di 120 lotti che ripercorrono tutta la storia della Fotografia e dell’arte fotografica; quindi, partendo dagli scatti di metà dell’800 ad arrivare all’Arte Contemporanea che utilizza la fotografia.
premium
9 Giugno 2024
La rara sedia di Carlo Mollino per la Casa Editrice Lattes di Torino premium
Protagonista assoluto dell’asta e copertina di catalogo del Fine Design, è il lotto 33, una rara sedia di Carlo Mollino realizzata per la Galleria della Casa Editrice Lattes di Torino. Questa straordinaria opera, datata 1951, presenta una struttura in compensato di legno di noce curvato e lucidato, tessuto tecnico in resinflex e dettagli metallici in ottone. Di questa sedia esistono solo quattro esemplari, con numero di archiviazione presso il Museo Casa Mollino: CM 323-4.
premium
8 Giugno 2024
Maioliche e Porcellane Antiche a Castello Mackenzie! premium
Mercoledì 12 giugno, nella prestigiosa sede genovese di Castello Mackenzie, Cambi Casa d'Aste presenta un nuovo appuntamento dedicato alle Maioliche e alle Porcellane Antiche. Osservare una maiolica o una porcellana antica significa scoprire, attraverso il particolare più nascosto, la più pura espressione artistica e tecnica di maestri e manifatture susseguiti nei secoli. Linee, forme e colori non solo esprimono l’apice della sensibilità creativa degli artisti ma possono raccontarci storie, miti e allegorie arcane.
premium
7 Giugno 2024
I trompe-l’œil di Jean-François De Le Motte premium
Nella stessa giornata dell'asta dedicata agli Old Masters, andrà all'incanto anche il catalogo di Disegni Antichi: 132 lotti con nomi del calibro di Francesco Salviati, Guercino, Domenico Beccafumi, Federico Zuccari, Canaletto e Guardi. Tra tutti citiamo l’acquerello su pergamene Vanitas con libri, clessidra, farfalla e conchiglia di Jean François de La Motte (Tournai, 1635 - Tournai, 1685).
premium
31 Maggio 2024
Spinello di Luca Spinelli detto Spinello Aretino premium
Si avvicina la data dell'asta dedicata agli Old Masters organizzata da Cambi Casa d’Aste. Il nuovo catalogo propone una selezione accurata di dipinti, frutto di un attento lavoro di ricerca svolto dai nostri esperti e da stimati storici dell’arte. Tra le opere più importanti si distingue una magnifica tempera su tavola a fondo oro che raffigura San Giovanni Evangelista.
premium
L’Opera Grafica di Walter Valentini premium
A due anni dalla morte di Walter Valentini, avvenuta il 20 maggio 2022 a Milano, siamo lieti di omaggiare la sua produzione con un’antologica dedicata ad una parte della sua produzione forse poco conosciuta dai collezionisti, nonostante per l’artista fosse un processo creativo di estrema importanza: l’opera grafica.
premium