Design200 – Grande successo per l’Asta condotta totalmente da remoto
Fabio Noli 25 Marzo 2020

140 % di venduto per valore per l’evento totalmente gestito in videoconferenza. Borsani e Ingrand sugli scudi.

 

Design200
Osvaldo Borsani – Divano da camera con struttura in legno e rivestimento in skai.

 

 

Il periodo storico che stiamo vivendo ha messo in grossa difficoltà tutti i settori del commercio, non di meno ovviamente quello dell’Arte e del Design. Difficoltà non solo dovute all’incertezza del momento, ma anche a problemi concreti riguardanti la logistica, lo stoccaggio, l’organizzazione generale. Queste problematiche hanno obbligato le attività ad ingegnarsi e ad approcciare alla modernità come mai prima d’ora.

 

Tommaso Barbi. Grande lampada con struttura e riflettori in ottone e ottone cesellato

 

Così ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo preso l’importante decisione di non annullare il nostro evento dedicato al meglio del Design italiano ed internazionale del XX secolo, l’Asta Design200. La sfida era quella di gestire tutte le attività pre e durante l’asta totalmente da remoto, con tutto lo staff collegato in videoconferenza, ognuno dalla propria abitazione. Così per tutta la durata del pomeriggio, abbiamo permesso ad oltre 200 clienti di sfidarsi a colpi di Bid tra un lotto e l’altro, concretizzando risultati eccezionali, con il 75 di lotti venduti e il 140% di venduto per valore.

 

Max Ingrand. Lampada a sospensione mod. 2056

 

 

Design200 ha ottenuto un risultato eccezionale, non solo perché ha segnato un incremento importantissimo rispetto all’anno passato (più 48% di fatturato rispetto allo stesso appuntamento di marzo 2019), ma è anche l’Asta Design200 che ha performato il miglior risultato di sempre. Una grandissima partecipazione dunque, con clienti provenienti da 20 paesi sparsi per 4 continenti. Tantissimi Big Buyers provenienti da Svizzera, Francia, Regno Uniti e USA, ma anche tanti clienti italiani a partecipare e ad aggiudicarsi i lotti più importanti.

 

 

Design200
Gianni Ruffi. Divano mod. La Cova con struttura in metallo legno e tessuto.

 

Top lot della giornata, un Divano da camera con struttura in legno e rivestimento in skai di Osvaldo Borsani che da una stima di 2.000 – 4.000 € viene venduto alla straordinaria cifra di 31.000 €. Già più prevedibile l’ottimo risultato della splendida lampada a sospensione mod.2056 di Max Ingrand che raddoppia semplicemente le stime e da 15.000 – 20.000 € viene venduta anch’essa a 30.000 €. Altri importanti risultati, la grande lampada in ottone di Tommaso Barbi venduta a 27.500 €, l’eccentrico divano di Gianni Ruffi mod. Cova, che viene aggiudicato a 22.500 €. e la libreria di Ignazio Gardella LIB2, acquistata a 22.000 €.

 

Scopri tutti i prossimi appuntamenti su cambiaste.com

Avatar
Fabio Noli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi