I gioielli di Marlene Dietrich
Fabio Noli 3 Maggio 2019

Tornano all’asta i gioielli della leggendaria diva.

 

 

gioielli marlene dietrich

 

 

 

Era il 1987 quando Christie’s presentò in una vendita di preziosi, i gioielli di Marlene Dietrich, icona assoluta della cinematografia mondiale. La notizia ebbe grande risonanza in primis per l’importanza storica della vendita, legata al nome di un personaggio così importante per la settima arte, diva tra le due guerre e femme fatal per antonomasia. In secondo luogo stupì il perché una diva di Hollywood avesse preso la decisione di mettere all’asta i suoi preziosi.

 

 

 

 

 

Nata nel 1901 a Schöneberg la Dietrich fu tra le più importanti icone della cinematografia mondiale della prima metà del ‘900. Estremamente dotata sia nel recitare sia nel canto, il suo mito si sviluppò in contrapposizione alla figura di Greta Garbo, in quanto attrici di punta delle due più importanti case di produzioni statunitensi, la Paramount e la MGM. La Dietrich conobbe il successo internazionale con il film L’angelo Azzurro (1930diretto da Joseph von Sternberg. Il regista austriaco contribuì fortemente a stagliare la Dietrich nello star system Hollywoodiano degli anni ’30 con altre sette pellicole, tra cui i grandi successi Marocco (1930) e Disonorata (1931).

 

 

Marlene Dietrich in Angelo Azzurro

 

 

La carriera dell’attrice continuò in ascesa fino agli inizi degli anni ’70: un malore la coglie a teatro nel bel mezzo della scena. Da quel momento in poi, la Dietrich si ritira a vita privata, segregata nel suo appartamento parigino di Avenue Montaigne. Iniziano a girare voci sul fatto che sia gravemente malata nonché alcolizzata, voci che non troveranno mai reale conferma. Si alimenta il gossip nel 1987, quando la diva decide di vendere i suoi gioielli all’asta. La dichiarazione ufficiale fu di non sentirsi più legata alle frivolezze e che la sua solitudine era alleviata soltanto dai ricordi. Alcuni detrattori la raccontavano ormai in povertà e perseguitata dai creditori. La verità, come spesso accade, stava probabilmente nel mezzo.

 

 

gioielli di marlene dietrich

 

 

Tra i gioielli di Marlene Dietrich in asta da Cambi a Milano il 23 Maggio in occasione dell’appuntamento Fine Jewels, troviamo un lotto comprendente bottoni da polso e sparato con zaffiro stellato e diamanti ed un portasigarette in oro con zaffiri, comprensivo di attestazione di provenienza di Christie’s della vendita del 1987.

 

 

Scopri tutti i lotti dell’asta Fine Jewels su cambiaste.com

Avatar
Fabio Noli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi